Logo
Stampa questa pagina

Un gesto solidale sorprendente In evidenza

Un gesto solidale sorprendente

La nostra comunità da sempre ha vissuto la vocazione a realizzare gesti concreti di solidarietà e tradurre operativamente così i principi del vangelo. In questo scorcio di secolo avvertiamo l’urgenza di lavorare nel quotidiano a favore della cultura dell’incontro tanto proclamata e testimoniata da Papa Francesco. Una cultura che supera gli steccati del colore della pelle come anche la fede religiosa. Il bene non ha colore.

Lo scorso anno, con la partecipazione dei parrocchiani, abbiamo donato al Pronto Soccorso di Kibungo Juu- Matongo in Morogoro (Tanzania), villaggio natale del nostro vice-parroco P. Gaspare, un impianto fotovoltaico necessario per le attività di primo soccorso sanitario.

Dopo i fatti del terremoto in Umbria e nelle Marche ci siamo interrogati su come essere presenti in quelle zone martoriate dalla sofferenza e dalla precarietà.

Dopo aver partecipato alla raccolta in denaro promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana, abbiamo coinvolto, in questo periodo di avvento, le famiglie della Parrocchia a donare un bene di prima necessita (non alimentare) da consegnare tramite spedizione accompagnata personalmente da nostri volontari alla Caritas della Diocesi di Ascoli Piceno dove svolge il ministero episcopale S. E. Ecc. Mons. Giovanni D’Ercole che abbiamo conosciuto a Cracovia in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù. A giorni, con la benedizione del nostro Vescovo Mons. Mario Russotto, i beni raccolti saranno consegnati a destinazione.

E i ragazzi sono stati generosiiii!

2021 © Parrocchia Sacro Cuore | 93100 Caltanissetta • Tel. 0934 21765 | Web Design