Eventi ordinari

Via Crucis In evidenza

VENERDI 12 APRILE ORE 19:30

Itinerario:

Parrocchia – Via Messina – Via Domenico Savio – Via Lambruschini

Via Messina - Via F. De Roberto – Via La Mantia - Viale Trieste – Via Messina – Parrocchia

Ti adoro, o Croce Santa, che fosti ornata del Corpo Sacratissimo del mio Signore, coperta e tinta del Suo Preziosissimo Sangue.

Ti adoro, mio Dio, posto in croce per me.

Ti adoro, o Croce Santa, per amore di Colui che è il mio Signore. Amen

 

Leggi tutto...

Peregrinatio Mariae In evidenza

PEREGRINATIO MARIAE

2- 24 MAGGIO 2019

 

2 MAGGIO ORE 19,00

CELEBRAZIONE EUCARISTICA

Consegna alle zone delle statuine della Madonna

 

LE FAMIGLIE CHE DESIDERANO ACCOGLIERE NELLE PROPRIE CASE LA MADONNINA PER LA RECITA DEL ROSARIO FACCIANO RICHIESTA AI RESPONSABILI DI ZONA O AL PARROCO

Ricordati, o piissima Vergine Maria, che non si è mai udito che qualcuno sia ricorso alla tua protezione, abbia implorato il tuo patrocinio e domandato il tuo aiuto, e sia rimasto abbandonato. 

Sostenuto da questa fiducia, mi rivolgo a te, Madre, Vergine delle vergini. Vengo a te, con le lacrime agli occhi, colpevole di tanti peccati, mi prostro ai tuoi piedi e domando pietà.

Non disprezzare la mia supplica, o Madre del verbo, ma benigna ascoltami ed esaudiscimi. Amen. 


San Bernardo 

Leggi tutto...

Settimana Santa In evidenza

SETTIMANA SANTA

14 aprile – 21 Aprile 2019

 

Domenica delle Palme - ore 10,00

Benedizione delle Palme

(Giardino Parrocchiale)

Giovedì Santo - ore 18,00

Santa Messa IN CŒNA DOMINI

Venerdì Santo - ore 16,30

Azione Liturgica dell’Adorazione della Croce

Sabato Santo - ore 23,00

VEGLIA PASQUALE

Leggi tutto...

Quaresima: Tempo di silenzio In evidenza

Oggi siamo distratti da tanti messaggi e distolti dall’interiorità. La Quaresima è un tempo invece dove, come sottolineava Sant'Agostino, si deve entrare in se stessi, perché la verità abita nel più profondo del nostro cuore. Per raggiungere questo obiettivo è necessario fare silenzio, per recuperare il dialogo con se stessi, con gli altri e con Dio.

«Tardi ti ho amato,
bellezza così antica e così nuova,
tardi ti ho amato.
Tu eri dentro di me, e io fuori.
E là ti cercavo.
Deforme, mi gettavo
sulle belle forme delle tue creature.
Tu eri con me, ma io non ero con te.
Mi tenevano lontano da te
quelle creature che non esisterebbero
se non esistessero in te.
Mi hai chiamato,
e il tuo grido ha squarciato la mia sordità.
Hai mandato un baleno,
e il tuo splendore
ha dissipato la mia cecità.
Hai effuso il tuo profumo;
l'ho aspirato e ora anelo a te.
Ti ho gustato,
e ora ho fame e sete di te.
Mi hai toccato,
e ora ardo dal desiderio della tua pace».

Sant’Agostino, Confessioni, 10.27.38

Leggi tutto...

Log in